CDA FISIOTERAPISTI – Studio italo-danese sull’impatto dell’emergenza COVID-19 sui fisioterapisti

0
138

CDA FISIOTERAPISTI – Studio italo-danese sull’impatto dell’emergenza COVID-19 sui fisioterapisti.

La CDA Fisioterapisti TSRM PSTRP FOGGIA propone di seguire codesto studio italo – danese davvero interessante sull’impatto dell’emergenza COVID-19 sui fisioterapisti.

CLICCA QUI

Gentile Fisioterapista,

La ringraziamo per aver deciso di aiutarci ad indagare gli effetti dell’emergenza COVID-19 sulla professione del fisioterapista in Italia e Danimarca. Questo studio è condotto dal Dipartimento di Psicologia dell’Università di Aarhus (Danimarca).

L’emergenza COVID-19 ha reso necessaria una riorganizzazione del sistema sanitario in tutto il mondo per far fronte al crescente numero di pazienti COVID-19. Ciò ha implicato l’assegnazione di nuove mansioni lavorative ed il trasferimento in diverse aree di intervento per alcune figure sanitarie. Mentre finora è stata riservata molta attenzione agli effetti di tale riorganizzazione sul personale medico ed infermieristico, in questo studio vogliamo investigare scientificamente l’impatto di tali cambiamenti sui livelli di autonomia, competenza, stress, motivazione e responsabilità percepiti dai fisioterapisti.

Questo questionario include alcune domande relative alla Sua situazione personale, alcune domande generali su come vive il lavoro che sta svolgendo attualmente, nonché domande specifiche relative a situazioni lavorative specifiche. La invitiamo a fornire le risposte più consone alla Sua esperienza, attitudine o percezione. Alcune domande potrebbero sembrarle ripetitive ma ciò è legato al fatto che sono selezionate da scale di ricerca validate. NB: Se non può o non vuole rispondere ad una domanda, può saltarla e passare alla successiva.

I dati raccolti nella ricerca saranno trattati ed archiviati in maniera anonima in conformità con il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) approvato con Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016. La Sua partecipazione Le garantirà la totale riservatezza.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome