I ritardi del Ministero della Salute non possono fermare le Commissioni d’Albo. Si vota a novembre.

0
1149

Il Ministero della Salute è in ritardo su tutto. Il decreto sugli Elenchi speciali, da febbraio è slittato ad agosto. Quelli sulla composizione di Commissioni d’Albo e Consigli direttivi hanno visto la luce solo a fine luglio.
I Rappresentanti delle Associazioni (RAMR) termineranno il loro compito tra meno di un mese ma il Regolamento elettorale della Federazione Ordini TSRM PSTRP è in alto mare.
Senza una modifica della Legge n.3/2018, le votazioni delle Commissioni d’Albo dovranno comunque tenersi entro dicembre 2019.

Sabato prossimo i 55 candidati (provvisori) alle Commissioni d’Albo dell’Ordine di Foggia, presenteranno quindi i loro programmi agli iscritti. L’appuntamento è dalle 9 alle 18 presso la Sala Energia del Palazzo AMGAS – Foggia. Sarà possibile autorizzare una videoregistrazione da caricare sul nostro Canale YouTube e/o pubblicare Power Point o file vari sul questo sito.

Venerdì il Consiglio direttivo deciderà la data delle elezioni, che comunque avverranno nel mese di novembre 2019.
Le candidature dovranno essere presentante almeno 10 giorni prima della data di svolgimento delle votazioni, mediante posta elettronica certificata o a mano presso la sede dell’Ordine.
Le liste devono essere formate da 5 persone appartenenti all’Albo di competenza e sottoscritte da almeno altrettanti iscritti della stessa professione.
Il voto telematico o elettronico non è realizzabile per ragioni soprattutto economiche.

Per gli altri dettagli, vi aspettiamo sabato. Per le altre info già fornite e per il Corso sulle Commissioni d’Albo, leggere qui.

Il Presidente Ordine TSRM PSTRP Foggia
Antonio Alemanno

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome