L’ASL Foggia se ne frega delle lauree magistrali delle Professioni sanitarie. Si spera in un intervento della Regione Puglia.

0
688

Precludere un avviso pubblico a professionisti appositamente formati dallo Stato è cosa grave per un’ASL.
Spero che l’intervento del Dott. Pasquale Marino (Risorse umane aziende sanitarie – Regione Puglia) faccia agire in autotutela i dirigenti dell’ASL Foggia che per il progetto “Attivamente sani: la scuola promuove e progetta la salute” hanno preferito i tecnologi alimentari ai Dietisti in possesso di laurea magistrale.

Continuate a segnalarci abusi simili anche attraverso la nostra App.

Per leggere la prima delle due istanze verso l’ASL Foggia: istanza di autotutela-signed

 

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome