Abusivismo? Aggiornamento? APP!

0
1997

Il 10 giugno scorso il Sole24Ore ha chiesto a Laila Perciballi, consulente della Federazione nazionale Ordini TSRM-PSTRP e legale del Movimento consumatori: “Quali sono i vantaggi del nuovo Ordine?”.

La Dott.ssa Perciballi ha risposto: “È fondamentale che i cittadini vengano a conoscenza dell’esistenza dei 19 Albi professionali perché questo permetterà loro di esercitare il proprio diritto al consenso informato. In questo modo sapranno dove andare a cercare il professionista di cui hanno bisogno per capire se effettivamente è un legittimo esercente la professione sanitaria oppure no.
E se capitassero in mani sbagliate, sapranno che hanno diritto di segnalare l’accaduto agli Ordini di appartenenza e quindi far verificare se quel professionista è iscritto o meno“.

In questa direzione va l’App sviluppata mesi fa dall’Ordine: permettere ai cittadini (e professionisti) di segnalare, anche in maniera anonima, un episodio di sospetto o certo abusivismo. L’accesso all’App è anonimo e facilitato poiché non richiede una registrazione. Inoltre, l’esito delle attività dell’Ordine circa l’accaduto sarà pubblicato sull’apposita pagina Lotta all’abusivismo attraverso un codice assegnato al momento della segnalazione.

L’App Ordine TSRM PSTRP Foggia (scaricabile gratuitamente su Play Store) permette inoltre di rimanere aggiornati tra il caos di notizie che affollano le 19 professioni del Maxi-ordine: selezionando la Professione della quale si vuole avere informazioni, è possibile ricevere solo le comunicazioni che ci riguardano. Lo stesso può fare il cittadino, selezionando la relativa voce dal menù per essere informato su argomenti di carattere sanitario.

In autunno sarà la volta dei Servizi di Consulenza gratuita alla cittadinanza, che vedrà i vari professionisti orientare la popolazione sui servizi locali, anche attraverso la funzione di geolocalizzazione.
Il servizio di consulenza funzionerà anche tra professionisti (junior versus senior, gruppi multiprofessionali, rete di professionisti, etc..).

CERCATE L’APP SU PLAY STORE, DIGITANDO “Ordine TSRM PSTRP Foggia”.

Da QuotidianoSanità: “Un’App per far conoscere ai cittadini i 19 Albi professionali sanitari e contrastare l’abusivismo“.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome