A cosa serve l’Ordine? A niente, perché non è servo di nessuno. Scontro con la Regione Puglia.

0
1224

In pochi giorni l’Ordine TSRM PSTRP Foggia è dovuto intervenire in tre casi di contrapposizione tra Professioni sanitarie ed enti pubblici regionali.

EDUCATORI PROFESSIONALI
Su segnalazione di ANEP e ANEP Puglia, gli Ordini pugliesi finanziano l’impugnazione del Regolamento regionale 21 gennaio 2019 n. 5 “Regolamento regionale sull’assistenza residenziale e semiresidenziale per soggetti disabili – residenza sanitaria assistenziale – Centro diurno socioeducativo e riabilitativo per disabili” e del Regolamento regionale del 21 gennaio 2019 n. 4 “Regolamento regionale sull’assistenza residenziale e semiresidenziale ai soggetti non autosufficienti – residenza sanitaria assistenziale RSA estensiva e di mantenimento – centro diurno per soggetti non autosufficienti“.

TECNICI SANITARI DI LABORATORIO BIOMEDICO
Su segnalazione di alcuni iscritti, l’Ordine ha chiesto consulenza a F.I.Te.La.B. e Antel per l’impugnazione della Deliberazione di Giunta regionale 24 luglio 2018, n. 1335 “Istituzione della Rete regionale dei Servizi di Anatomia patologia. Definizione degli ulteriori requisiti minimi strutturali, organizzativi e tecnologici“, laddove prevede che “il check-in può essere eseguito da un Tecnico, da un Amministrativo o da un Infermiere professionale”.

DIETISTI
Su segnalazione di un iscritto, l’Ordine ha chiesto consulenza all’ANDID per chiedere l’integrazione dell’Avviso pubblico, per colloquio e titoli, per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per n.2 unità con il profilo di Tecnologo in Scienze e Tecnologie Alimentari e n.2 unità con il profilo di Biologo in Scienze degli Alimenti e Nutrizione Umana a supporto del progetto “Attivamente sani: la scuola progetta e promuove salute”. Si intende chiedere l’apertura del bando anche ai Dietisti con laurea magistrale LM/SNT3.

https://ordinetsrmpstrpfoggia.portaletrasparenza.net/index.php/trasparenza/trasparenza/delibere-e-determine/provvedimenti-del-presidente.html

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome