Ecco la verità (?) sul parere emesso dall’Antitrust circa la Polizza assicurativa impositiva

0
1842

L’aria sta cambiando, credetemi! Dopo la batosta sull’assicurazione obbligatoria impositiva, si vive un’altra atmosfera in Federazione: la fiducia nel Comitato Centrale non è più assoluta. Il tempo del voto con maggioranze bulgare non tornerà più. Beux non si è dimesso, ma poco importa. Il baricentro del potere si è spostato un pò verso la sua vera sede, ovvero il Consiglio nazionale.
Certo…sul Decreto RM e Direttiva europea, i presidenti preferiscono non disturbare troppo né la Federazione e né il Ministero. Ora è tempo di far quadrare i conti dei maxi-ordini. Ma questa è un’altra storia.

Ritornando al tema in questione, non la faccio lunga. Ecco come ha risposto la Federazione all’AGCM che aveva aperto un fascicolo su mia segnalazione circa l’assicurazione impositiva: “Il premio è a carico della Federazione, che utilizzerà per il pagamento fondi propri reperiti nell’ambito della contribuzione obbligatoria per l’iscrizione all’Albo” (pag.3, secondo paragrafo del file di seguito riportato).

ISTANZA DI ACCESSO AGLI ATTI SU I DOCUMENTI PRODOTTI DALLA FEDERAZIONE CIRCA LA POLIZZA OBBLIGATORIA IMPOSITIVA

Vi invito a rileggere tutto quello che è successo (ci è successo) partendo da questa frase.

Antonio Alemanno

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome