Assicurazione individuale volontaria TSRM: aggiornamento.

0
558

Nella riunione di oggi il Consiglio direttivo dell’Ordine non ha raggiunto il numero legale, erano assenti tre componenti su sei. Ma la prossima settimana la famigerata questione della polizza obbligatoria si risolverà, lasciando forse spazio ai veri problemi della Professione (Decreto RM e Direttiva europea 59/2013).
Sabato ne sapremo di più, dopo la videoconferenza con la Federazione.
Una cosa è certa: dopo le due “mazzate” a firma del TAR Piemonte, la vantaggiosa polizza assicurativa stipulata dalla Federazione l’avranno solo coloro che ne faranno esplicita richiesta secondo modalità da definire prima possibile.

Antonio Alemanno

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome