Finalmente anche la Regione Puglia fa chiarezza: l’obbligo di iscrizione agli Ordini è il 1° luglio 2018.

0
722

A suon di carte bollate a cura dello Studio Legale Viviana Saponiere, abbiamo ottenuto la rettifica di una situazione paradossale: solo in Puglia, l’obbligo di iscrizione sembrava essere settembre 2019. E così, a fronte di un concorso in scadenza, nessuna differenza vi era tra chi ha rispettato la Legge n.3/2018 iscrivendosi all’Ordine…e chi invece rimanderà la spesa al 2019, magari esercitando in abuso di professione.

Con la nota di oggi, la Regione ha fatto finalmente chiarezza: Prot. A00-183_ Nr. 14238 del 24.10.18

Le aziende sanitarie pugliesi agiranno di conseguenza? Mi risulta che a Foggia, detentori di ruoli apicali come posizione organizzativa o coordinatori non sono iscritti. Mi auguro che abbiano almeno la bontà di non far parte delle commissioni concorsuali. L’Ordine TSRM PSTRP di Foggia vigilerà, non per far applicare la legge al posto dei Direttori Generali, ma per rispetto di coloro che vi si sono attenuti.

Il Presidente TSRM PSTRP Foggia
Antonio Alemanno

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome